martedì 29 settembre 2015

Storie di tornei: Australian Open 2008!

Inizia oggi la nostra nuova rubrica che racconterà nelle settimane orfane di appuntamenti tornei del passato. Cercheremo di farne almeno 2 a settimane, uno slam e un 1000.
Iniziamo con l'Australian Open del 2008.

Questo torneo segna il primo slam vinto da Novak Djokovic, in finale contro Tsonga.
Il torneo vedeva Federer come prima testa di serie e numero uno del mondo, oltre che favorito del torneo. Nadal non era in grande forma sul cemento, quindi il diretto avversario era considerato proprio Djokovic che in tabellone vedeva lo svizzero in semifinale. Molto meno atteso l'exploit di Tsonga.


Il tabellone ha visto Djokovic sconfiggere Becker, Bolelli, Querrey e il padrone di casa Hewitt nella fase iniziale del torneo, mentre Tsonga aveva affossato Murray, Warburg, Garcia e Gasquet, insomma tutte  quasi sfide complicate per Jo.

Nella fase finale del torneo Djokovic ha affrontato Ferrer e Federer, prima di arrivare in finale. Pazzesca la prestazione con lo svizzero alla quale non ha lasciato chance di sfruttare il suo grande gioco e i suoi colpi.
Dall'altra parte Tsonga batteva Younzhy e Nadal entrambi in 3 set, ma se il serbo era già noto, il francese faceva ancora più notizia.
La finale però ha avuto poco da dire, infatti dopo aver vinto il primo set, Tsonga, ha dovuto arrendersi alla superiorità del serbo. Era l'inizio di un campione.
FifteenLove