sabato 30 gennaio 2016

Miracolo Kerber!

Doveva essere la classica passerella, Serene Williams sarebbe scesa in campo, avrebbe abbattuto la sua avversaria (in questo caso la Kerber) e avrebbe festeggiato la vittoria e in questo caso raggiunto la Graf in titoli dello Slam. Ma Angelique Kerber, con determinazione e costanza, ha impedito che questa passerella si realizzasse, sconfiggendo con 64 36 64 la statunitense.

Che non sarebbe scesa in campo solamente per ritirare il piatto a fine partita l'aveva dimostrato sin dall'inizio, premendo sull'acceleratore e facendo muovere Serena, la cui condizione fisica non al top è stata abbastanza evidente.
Nonostante la numero 1 al mondo rispondesse colpo su colpo a ogni strappo o tentativo d'allungo dell'avversaria, la tedesca non ha perso la concentrazione e ha conquistato il primo set. 
Dopo la vittoria del secondo set da parte di Serena, tutti si aspettavano un tracollo psico-fisico della Kerber, che però proprio qui ci ha sorpresi.

Infatti la tedesca è andata avanti 5-2, e nonostante la rimonta fino a 5-4 dell'avversaria, è riuscita a togliersi la paura di dosso e a conquistare la più grande vittoria della sua carriera.
FifteenLove